Istituto Statale Istruzione Superiore Gino Luzzatto

Istituto Statale Istruzione Superiore GINO LUZZATTO
OLTRE I CONFINI. UNA SCUOLA APERTA AL TERRITORIO
 
 
45 presidi educativiSabato 18 gennaio presso il nostro Istituto è stata inaugurata l’Aula Polifunzionale del primo dei quattro Presìdi Educativi, aperti al territorio, previsti nella città di Portogruaro, contro la dispersione e la povertà educativa.
 
L’Aula Polifunzionale è un’aula tecnologicamente attrezzata, dotata di LIM (Lavagna interattiva multimediale), alcuni computer con accesso internet, telecamera, stampante, realizzata in base a una concezione innovativa dell’ambiente didattico: l’aula, infatti, è arredata con banchi mobili che possono essere variamente disposti e quindi permettere facilmente diverse configurazioni per lo svolgimento ottimale anche di attività didattiche diverse dalla lezione frontale.
 
L’aula, che in orario scolastico verrà utilizzata dalle classi dell’istituto, in orario pomeridiano sarà sede di un Presìdio Educativo, un luogo privilegiato per realizzare interventi didattici a beneficio degli studenti ed aperto anche al territorio, con la finalità di contrastare la dispersione scolastica e la povertà educativa.
 
L’aula e le attrezzature sono state messe a disposizione delle scuole che partecipano al progetto “Oltre i confini” dall’impresa sociale ”Con i Bambini”, Soggetto Attuatore del protocollo d’intesa stipulato in data 29 aprile 2016 tra il Presidente del Consiglio dei Ministri, il Ministro dell’economia e delle finanze, il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Presidente dell’Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio S.p.a., con cui sono state definite le modalità di intervento di contrasto alla povertà educativa minorile.
 
da pagina:Inaugurazione Aula PolifunzionaleCapofila del progetto “Oltre i confini” è il CIDI di Milano e, per quanto riguarda la rete del Veneto Orientale, il Liceo Marco Belli di Portogruaro. Le altre scuole che a breve diventeranno sedi di Presìdi Educativi, oltre al Luzzatto, sono l’ISIS “Da Vinci”, l’Istituto Comprensivo Portogruaro 2 “D. Bertolini” e l’istituto “Marco Belli”.
 
Il progetto “Oltre i Confini” ha una dimensione nazionale e punta a costruire in 9 regioni ben 45 Presìdi Educativi, intesi sia come nuovi ambienti di apprendimento, sia come luoghi di incontro e di aggregazione aperti al territorio, strutture sostenibili per dare continuità nel tempo a interventi di contrasto della dispersione scolastica con il coinvolgimento di tutti gli attori in campo.
 
 
Oltre alla realizzazione dei Presìdi Educativi, il progetto “Oltre i Confini” finanzia per un quadriennio, con la compartecipazione delle scuole, specifici interventi didattici finalizzati al contrasto della dispersione didattica, interventi che nella nostra scuola, d’ora in avanti, saranno realizzati nella nuova aula polifunzionale.
 
La proposta del progetto “Oltre i confini” è certamente innovativa perché affronta la lotta alla dispersione con un approccio globale basato su un intervento che mira a correlare le azioni pianificando un’offerta formativa integrata tra la scuola, il sociale e i servizi del territorio.
 
Maria Cristina Cappellozza
Servizi agli studenti “ ISIS . Luzzatto “

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.