"L’altra faccia del gioco”: secondo posto per il Luzzatto

azzardo
Sette classi del nostro Istituto hanno partecipato al concorso “L’altra faccia del gioco”, un’iniziativa di prevenzione avviata nell’ambito del “Piano Operativo Regionale Gioco d’ Azzardo Patologico”, coordinato dai Ser.D delle aziende sanitarie del Veneto.
«La scuola è considerata uno degli ambienti di elezione per l’attuazione di interventi di informazione e di sensibilizzazione sui comportamenti a rischio, e deve promuovere la consapevolezza dei meccanismi che possono indurre a problematiche gioco-correlate» spiega la referente del progetto, dottoressa Emilia Serra del Ser.D.
È nato così il concorso di idee “L’altra faccia del gioco...” proposto ai ragazzi dopo una formazione rivolta ai docenti degli Istituti aderenti al progetto regionale. Ai partecipanti è stata data la possibilità di scegliere tra varie tipologie di lavori: elaborato grafico, slogan, video e testi attinenti al tema dell’azzardo, realizzabili singolarmente o in gruppo.
Il 27 aprile 2022, in una videoconferenza a cui hanno partecipato tutte le classi coinvolte di vari istituti del Portogruarese e del Sandonatese ,si sono svolte le premiazioni che hanno visto quattro studenti della classe 4C SIA tra la rosa dei premiati, classificandosi al secondo posto nella categoria “Slogan”.
Oltre al riconoscimento ufficiale, il gruppo vincitore ha ricevuto in premio quattro casse blue
tooth.

Ultima modifica il 27-05-2022